Anatra di Ferragosto

INGREDIENTI (per 6 persone)
– 1 anatra muta possibilmente femmina
– 3 rametti di rosmarino
– pepe
– sale aromatizzato
– burro
– olio extravergine oliva
– ½ bicchiere vino bianco secco
ESECUZIONE
Pulite, fiammeggiate, eviscerate e lavate l’anatra. Strofinate le carni con sale aromatizzato o aromi. Ponete all’interno un rametto di rosmarino e 2 rametti li collocate nel fondo della casseruola ovale da forno. Mettete l’anatra nella casseruola con il vino, ungetela con olio e cospargetela di fiocchetti di burro. Copritela e ponetela al forno già caldo per 1 ora.

IL CUOCO GENTELMAN DICE: Nella tradizione piacentina l’anatra arrosto non mancava in nessuna famiglia il giorno di Ferragosto, né mancava a Piacenza il 4 luglio, giorno di S. Antonino, Patrono della città, così come in campagna in occasione delle sagre patronali.

Condividi...!